In Finlandia, lo sviluppatore di tecnologia per la manutenzione stradale Trombia Tech ha lanciato la prima spazzatrice stradale autonoma ed elettrica al mondo. Si chiama Trombia Free e, secondo molti, rappresenta il futuro della pulizia delle città a emissione zero. La tecnologia sviluppata consente di utilizzare il 15% in meno della potenza richiesta per pulire in maniera efficiente gli ambienti urbani.

Ma l’innovazione non finisce qui: se le tecnologie delle attuali spazzatrici in uso risalgono al secolo scorso, con annesso forte rumore, Trombia Free è silenziosa e non disturba il sonno dei cittadini. Si può così mettere in azione soprattutto nelle ore notturne in modo da non ostacolare il traffico durante il giorno. Espoo è stata la prima città finlandese con un programma pilota di utilizzo di Trombia Free, che oggi viene testata anche tra le strade di Jätkäsaari, a Helsinki.

Infine, dal team degli sviluppatori, fanno sapere che il dispositivo può eseguire operazioni annuali che coprono oltre 500 ore di spazzamento continuo ad alta potenza, con un’efficienza energetica dell’85% superiore rispetto alle spazzatrici stradali manuali e, quindi, circa 15 volte più conveniente anche in termini economici.

The post La prima spazzatrice elettrica a emissioni zero è il futuro della pulizia urbana? appeared first on Wired.



Leggi l’articolo su wired.it