Nel Regno Unito e in Germania le applicazioni pensate per la pandemia hanno iniziato a sfruttare la base di utenti per realizzare profitti, con alcuni timori per la sicurezza



Leggi l’articolo su wired.it