Roger Ver, noto personaggio dietro a Bitcoin Cash, è recentemente tornato a parlare tramite Twitter di BCH e dei risultati raggiunti in termini di utilizzo nei pagamenti: con un breve ma inciso messaggio ha fatto notare come Bitcoin Cash sia la seconda criptovaluta più utilizzata per i pagamenti dietro solamente a bitcoin (BTC), superando quindi ETH.

Bitcoin Cash: volumi maggiori nei pagamenti

Nel tweet è presente il link diretto al sito di BitInfoCharts, in cui è possibile vedere come BCH sia più utilizzato per i pagamenti rispetto a ETH, seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato secondo CoinMarketCap.

grafico soldi spostati eth vs bch

Dando un’ occhiata più attenta al grafico è possibile notare come a partire da aprile di quest’anno Bitcoin Cash abbia sorpassato Ethereum per quantità di dollari spostati, registrando importanti picchi nei primi mesi estivi.

Nell’ultimo periodo la situazione è tornata alla normalità e le due criptovalute sembrano quasi equivalersi ma BCH rimane in testa di poco.

La principale motivazione dietro a questo risultato potrebbe essere innanzitutto dovuto alle bassissime fee richieste dal network di Bitcoin Cash per muovere denaro.

Infatti, comparando i dati sia con BTC che ETH le fee risultano centinaia o anche migliaia di volte più basse. Per avere un termine di paragone, nelle ultime 24 ore, le fee medie di Bitcoin Cash si sono attestate a 0.0023 dollari contro gli 0.6 dollari di bitcoin e gli 0.12 di Ethereum.

Inoltre, il valore medio di una transazione per ETH è relativamente basso, essendo inferiore ai 500 dollari, mentre per BCH è molto elevato, con quasi 8mila dollari di media nelle ultime 24 ore.

Bitcoin (BTC) rimane lontano

La criptovaluta più utilizzata per i pagamenti rimane sempre bitcoin (BTC) che fa registrare numeri che tengono a netta distanza Bitcoin Cash e tutte le altre criptovalute.

Guardano solamente il numero totale di transazioni invece vediamo che ETH distanzia parecchio BCH grazie anche alle sue numerose Dapp e smart contract.

In questo campo la criptovaluta che registra il numero più alto di transazioni è senza dubbio XRP che ha sorpassato anche il milione di transazioni giornaliero.

The post La seconda criptovaluta più utilizzata per i pagamenti non è ETH appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it