È quanto si legge da un report pubblicato dalla Nasa: la terza decade di vita dell’Iss segnerà la transizione verso i servizi spaziali commerciali. L’avamposto precipiterà nell’Oceano Pacifico



Leggi l’articolo su wired.it