Al via dal 27 dicembre la dose booster di Pfizer-Biontech per i giovani di 16 e 17 anni e per i fragili tra i 12 e i 15. Il governo studia di ridurre i tempi per il richiamo da 4 a 5 mesi



Leggi l’articolo su wired.it