(Shutterstock)
Riutilizzo delle risorse e riduzione degli sprechi, nel segno della sostenibilità. Sono le parole chiave alla base della cosiddetta economia circolare, quella nella quale il sistema è in grado di rigenerarsi da solo perché i rifiuti di qualcuno diventano nuove risorse per altri. In un ciclo continuo e virtuoso. Per la prima volta anche in Italia è stata stilata la classifica delle città nelle quali questo meccanismo funziona meglio. Al primo posto c’è Milano, che si conferma Comune green grazie all’offerta e all’utilizzo dei mezzi pubblici, ai servizi di bike e car sharing, all’efficienza della rete idrica e al fatturato da record delle attività di vendita dell’usato. Segue Firenze, che spicca nel panorama nazionale per le politiche di responsabilizzazione del cittadino, il numero di colonnine pro capite di ricarica per le auto elettrich…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk