Come affermato in un recente tweet da Charlie Lee, il team di Litecoin continua ad essere al lavoro per integrare il protocollo MimbleWimble sulla blockchain.

David Burkett, infatti, uno dei maggiori developer di Grin ++ sta ora lavorando sul design proprio insieme a Lee.

Recentemente Litecoin ha dovuto anche passare attraverso un halving che ha portato a dimezzare i relativi premi e quindi le ricompense di LTC. A seguito dello stesso c’è stato un calo vistoso dell’hashrate della blockchain, portando di fatto in molti ad abbandonare il progetto perché non più remunerativo come una volta.

Questa collaborazione ed integrazione con MimbleWimble, comunque, non appare dal nulla dato che già a febbraio di quest’anno la Litecoin Foundation aveva fatto sapere di essere interessata ad una cooperazione con MimbleWimble.

Ovviamente questa integrazione è dovuta anche al miglioramento della scalabilità della blockchain, problema che sta cercando di affrontare anche Vitalik Buterin con la blockchain di Ethereum anche se con una diversa soluzione, puntando infatti sulla blockchain di Bitcoin Cash (BCH).

The post Litecoin presto integrerà MimbleWimble appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it