Per il terzo anno consecutivo il Doomsday Clock, l’orologio che segna quanto ci resta prima della nostra auto-distruzione, è fermo a 100 secondi dalla mezzanotte. Si tratta del momento più vicino all’apocalisse di sempre



Leggi l’articolo su wired.it