Gian Luca Comandini è stato inserito nella lista lista dei 100 Under 30 del 2019
Articolo tratto dal numero di giugno 2019 di Forbes Italia. Abbonati.
Classe 1990, maturità classica, laurea in economia e un eclettismo fuori dal comune. Gian Luca Comandini nel 2013 è tra i primi in Italia ad investire in due trend allora poco esplorati: blockchain e social media. Ciò lo ha reso uno dei principali divulgatori e opinion leader italiani, consentendogli di co-fondare l’associazione di categoria Assobit e la società di consulenza e sviluppo Blockchain Core. È anche editore di Cointelegraph e direttore della scuola di formazione The Blockch…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk