Mentre l’oscillatore stocastico è un indicatore tecnico molto utilizzato anche nel mondo del trading classico la Mayer Multiple è una metrica ideata espressamente per valutare l’andamento di bitcoin. Il nome deriva da quello dell’inventore Trace Mayer.

Questa metrica ci permette di avere un’idea sull’andamento di bitcoin: è il momento di comprare oppure no?

Mayer Multiple: semplice metrica per valutare l’andamento di bitcoin

Sapere con precisione quando si è raggiunto il fondo e il prezzo sta per risalire è di fatto impossibile. Gli indicatori nascono proprio per dare un’idea ai trader circa l’andamento del mercato. Detto questo, l’identificazione di bolle speculative e l’individuazione della fine di un periodo ribassista è più semplice grazie alla Mayer Multiple.

Mayer definisce così i Multiple:

“It is the multiple of the current bitcoin price over the 200-day moving average”.

Mayer Multiple Formula: Bitcoin (prezzo di mercato) / 200 day MA value = Mayer Multiple.

In analisi tecnica si ha un periodo bullish quando il prezzo di un asset è al di sopra della long-term moving average (MA), mentre se il prezzo è al di sotto di tale indicatore si ha una fase bearish. Se il prezzo è molto al di sopra della MA allora ci si trova in una fase di ipercomprato: l’asset è sopravvalutato. Situazione opposta se il prezzo è molto al di sotto rispetto all’indicatore.

La formula di Mayer essenzialmente quantifica il gap tra il prezzo di bitcoin e la 200-MA. Se la formula assume un valore inferiore a 1 allora siamo al di sotto della 200-MA, se assume un valore superiore a 1 allora siamo al di sopra della 200-MA. Quindi ci si trova in una fase bullish quando il suo valore è superiore a 1 e in una fase bearish quando è inferiore a 1.

Qualsiasi valore al di sopra di 2.4 ha dato vita ad una bolla speculativa nella storia di BTC. Conducendo delle simulazioni sull’andamento di bitcoin è emerso che è conveniente accumulare BTC fintanto che il l’indicatore di Mayer assume un valore inferiore a 2.4. La metrica, nella storia, non è mai andata al di sotto di 0.237 mentre il punto più alto è stato toccato attorno quota 14 nel Giugno del 2011. Sul finire del 2017, quando bitcoin ha toccato il suo ATH a quota 20’000$, il valore della metrica era attorno a 3.5.

Ad oggi il valore della formula di Mayer è pari a 1.79, molto lontano dalla soglia d’acquisto (2.4). La formula di Mayer dice dunque che è ancora un buon momento per acquistare bitcoin. Sul sito ufficiale è possibile consultare in tempo reale il valore dell’indicatore.

The post Mayer Multiple: una metrica per studiare il prezzo di bitcoin appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it