L’HovertTaxi presentato al VivaTech di Parigi (foto dell’autore)
E se fossero dei mezzi elettrici volanti -pensate alla vettura d’ordinanza dell’agente Rick Deckard del film Blade Runner– a vincere la corsa al mercato della mobilità del futuro, che oggi vede schierati grandi player e grandi capitali?
E’ la tendenza più evidente emersa alla terza edizione di VivaTech Parigi, la grande kermesse europea dell’innovazione, che cerca di ri-mettere in pista il vecchio continente nella corsa ai primati tecnologici, che oggi vedono Usa e Cina come duopolio dominante con qualche spicchio di Corea del Sud, India e Giappone.
Un “identificato oggetto volante” blu elettrico che attira l’attenzione degli analisti e del pubblico è sicuramente HoverTaxi  (foto) dotato di otto rotori che promette di trasportare il pilota e un solo passeggero per 25 Km in un quarto d’ora. Ci crede fermamente Charles Dalberto…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk