Lo skyline di Pudong a Shanghai (Shutterstock)
I rapporti – economici – tra Italia e Cina sono sempre più stretti e durano ormai da 40 anni. Un lungo periodo che ha sancito rilevanti accordi tra le città di Milano e Shanghai, due realtà metropolitane con grande potenziale che pur se un tempo distanti, oggi hanno “molti punti comuni di visione e di traguardi che le rendono sempre più vicine e legate tra di loro”, ha spiegato a Forbes.it Stefano Mologni, presidente del Comitato Moda e Creatività Italia-Cina. E pochi giorni fa a Palazzo Marino tre importanti aziende italiane della moda, del food e della gioielleria, quali Salvatore Ferragamo, Alma scuola…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk