Dopo Take Two con Zynga e Microsoft con Activision Blizzard tocca a Sony l’ennesima acquisizione nel mercato videoludico in meno di un mese: la preda è Bungie



Leggi l’articolo su wired.it