Nicolo’ Zaniolo con la maglia della Roma. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
Articolo tratto dal numero di luglio 2019 di Forbes Italia. Abbonati.
“Se non avessi fatto il calciatore, non so cosa avrei fatto nella mia vita. Forse inizialmente avrei aiutato mio padre con la sua attività, poi chissà…”. Basta una frase per capire Nicolò Zaniolo. Il giovane centrocampista della Roma ha la determinazione di chi ha sempre voluto giocare a calcio per mestiere, senza avere altro per la testa. Un ingrediente fondamentale, in una carriera cominciata in salita: nel 2016 viene scartato dalla Fiorentina, che non lo ritiene pronto per la sua Primavera. Solo per questo motivo il talento italiano classe ’99 si ritr…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk