Duecentocinquanta milioni di anni fa l’aumento delle temperature eliminò quasi del tutto le forme di vita marine. Ora il pianeta affronta una minaccia simile, ma il risultato è nelle mani dell’uomo



Leggi l’articolo su wired.it