Ieri, giovedì 27 giugno 2019, si è registrato il nuovo record storico di sempre per il volume di contratti future su bitcoin scambiati sul mercato dalla CME. 

In realtà, già il giorno precedente si era verificato un volume di scambi sui massimi di sempre, ma ieri si è toccato il record assoluto sul CME. 

In totale, in un solo giorno, sono stati scambiati 29.225 contratti future su bitcoin per un volume pari a 1,7 miliardi di dollari, facendo registrare un record sia per numero di contratti scambiati che per valore dei medesimi. 

È probabile che la spinta che abbia fatto decollare questi scambi sia stata l’elevata volatilità del prezzo di bitcoin, a partire già da mercoledì, quando sono stati scambiati 26.491 contratti per un valore di 1,5 miliardi di dollari.

Oggi comunque sono in scadenza i contratti future di giugno, quindi di sicuro ha influito molto anche questa incombenza. 

Infatti, storicamente, quasi sempre il giovedì prima del giorno di scadenza, che solitamente è venerdì, si sono verificati incrementi negli scambi per questi contratti future sul prezzo di bitcoin, con conseguente impatto anche sullo stesso prezzo di mercato di BTC. 

Ad esempio, giovedì 25 aprile si verificò un calo significativo del prezzo di BTC, mentre il 26 scadevano i future di aprile. 

Anche giovedì 30 maggio ci fu un calo, proprio il giorno prima della scadenza dei contratti future di maggio. 

Pertanto è il terzo mese consecutivo che il giorno prima della scadenza dei contratti future su bitcoin si verifica un significativo calo di prezzo di BTC e difficilmente si può trattare di una mera coincidenza. 

Va anche fatto notare che, a prescindere dai picchi di scambio di ieri e di mercoledì, i volumi degli scambi dei future su bitcoin risultano comunque genericamente in aumento, soprattutto da quando il prezzo di BTC è tornato ad essere volatile. 

Il picco minimo di volatilità del 2019 si è verificato a fine marzo, ma da allora lentamente questa ha iniziato a tornare a crescere, fino a raggiungere un nuovo picco massimo annuale poco prima della metà di giugno: è probabile che questi tre mesi di crescita della volatilità abbiano spinto diversi investitori ad interessarsi anche ai future.

The post Nuovi record storici per i future bitcoin appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it