(foto di HeungSoon da Pixabay)

Con cinque casi, di cui due mortali, nel bergamasco, e un decesso a Reggio Calabria, la meningite torna a occupare le prime pagine dei giornali. Eppure, per evitare il panico, basterebbe una vaccinazione che, come ricorda il ministero della Salute, viene offerta gratuitamente ai bambini e agli adolescenti, le categorie considerate più a rischio.

Ma quanti sono i bambini che vengono effettivamente vaccinati contro la meningite? Ecco i dati raccolti da Wired nell’ambito dell’inchiesta Vaccini d’Italia.



Di default viene mostrato il dato relativo al 2018, l’anno più recente per il quale siano disponibili i dati. Basta utilizzare il filtro in basso a sinistra nella mappa per selezionare un’altra annualità.

Il colore della mappa tende al rosso se la copertura è inferiore al 95%, obiettivo fissato dal ministero, vira al blu se è superiore. I dati riguardano i bambini entro i 24 mesi di età. Per maggiore chiarezza: i numeri relativi al 2013 fanno riferimento ai nati nel 2011.

Si tratta di una modalità standard di indicare le coperture vaccinali, scelta perché entro i due anni i bambini ricevono, o dovrebbero ricevere, almeno una dose di ogni vaccino dell’età pediatrica. Nel caso specifico, quello contro la meningite C viene somministrato tra il 13simo ed il 15simo mese di vita.

Infine è bene precisare che quello contro la meningite non rientra tra i vaccini che sono stati resi obbligatori dalla legge Lorenzin. Ovvero la norma che ha aumentato da 4 a 10 le vaccinazioni obbligatorie, inserendole come condizione necessaria per l’iscrizione dei bambini agli asili nido e alle scuole dell’infanzia.

Forse anche per questo motivo, sono poche le zone d’Italia nelle quali si raggiunge una copertura del 95%. Coperture a parte, va però detto che, per quanto susciti allarme nella popolazione, non siamo di fronte ad una epidemia di meningite.

L’Istituto superiore di sanità censisce infatti circa decine di casi l’anno di infezioni meningococco di tipo C. Per la precisione, furono 63 nel 2015, 81 nel 2016 e 54 nel 2017. Questi i numeri riportati nel rapporto Sorveglianza delle malattie batteriche invasive in Italia. E se anche questi numeri non sono sufficienti a rassicurare, basta un vaccino.

The post Panico da meningite, ecco i dati sulle coperture vaccinali appeared first on Wired.



Leggi l’articolo su wired.it