Paola Egonu in outfit EA7 Emporio Armani.
Articolo tratto dal numero di luglio 2019 di Forbes Italia. Abbonati. 
“La più grande soddisfazione? È stata la vittoria della Champions League il 18 maggio 2019 a Berlino. Il più grande rimpianto, invece, il Mondiale del 2018”. Un traguardo raggiunto e uno sfiorato. Un successo e un fallimento. Ma si può davvero parlare di fallimento quando ad appena 20 anni sei lì a giocartela fino alla fine, in alcune delle competizioni sportive più prestigiose al mondo? Paola Egonu, classe 1998, pallavolista e 189 cm di altezza, è diventata in poco tempo la beniamina di milioni di italiani che hanno gioito e pianto insieme a lei durante l’ultimo campionato mondiale…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk