Zilliqa ha annunciato una partnership con Chainlink per collegare gli smart contract al mondo reale.

Zilliqa è una piattaforma blockchain pubblica definita ad alto rendimento, mentre Chainlink è una rete di oracoli decentralizzata che serve proprio per connettere gli smart contract a dati provenienti dal mondo reale.

Con questa partnership gli smart contract di Zilliqa saranno in grado di recuperare e interrogare facilmente feed di dati esterni, consentendo l’accesso in tempo reale a dati come tassi di cambio, prezzi di mercato, risultati di voto, previsioni meteorologiche e altri set di dati. 

La collaborazione pertanto servirà per arricchire l’ecosistema Zilliqa, consentendo la creazione di smart contract che utilizzino dati provenienti dal mondo fisico, per creare nuovi casi d’uso come scambi decentralizzati, piattaforme di trading e altre applicazioni finanziarie decentralizzate. 

Gli smart contract di Zilliqa infatti potranno utilizzare un adattatore Chainlink personalizzato che fornisce agli sviluppatori ed agli utenti feed di dati affidabili e accessibili. 

Inoltre, gli oracoli decentralizzati di Chainlink consentiranno agli operatori di nodi indipendenti di trasmettere in modo affidabile feed di dati ad uno smart contract, che potrà anche essere utilizzato da tutti gli sviluppatori della rete. 

In questo modo, essendo composto da più operatori indipendenti, il sistema risultante non ha un singolo point-of-failure, risultando così più decentralizzato di un singolo server.

Il Presidente e Chief Scientific Officer di Zilliqa, Amrit Kumar, ha dichiarato: 

“Con la visione collettiva di potenziare gli sviluppatori con infrastrutture e risorse tecnologicamente valide, crediamo che questa collaborazione con Chainlink ci consentirà di offrire una proposta di valore entusiasmante per la nostra comunità di sviluppatori ed i nostri utenti finali. Mentre continuiamo a esplorare ulteriori soluzioni nell’ambito della finanza decentralizzata, l’accesso a feed di prezzi sicuri e affidabili sarà parte integrante della crescente diversità dell’ecosistema Zilliqa. Non vediamo l’ora di vedere nuove interessanti applicazioni sulla nostra rete come scambi decentralizzati, piattaforme di trading e molti altri servizi finanziari crypto”. 

Dan Kochis, Global Head of Business Development presso Chainlink, ha aggiunto: 

“Il nostro recente lancio della mainnet ha messo in mostra le nostre capacità nel concedere agli smart contract su Ethereum la capacità di interrogare i prezzi di mercato. Dopo mesi di collaborazione con il team di Zilliqa, siamo entusiasti di estendere le nostre capacità di query su dati off-chain a un altro innovativo pioniere nell’ecosistema blockchain globale. I dati design-driven, l’integrazione dei nostri servizi con una piattaforma che promuove standard più elevati non solo in termini di scalabilità e decentralizzazione, ma anche di sicurezza, contribuiranno a catalizzare una nuova generazione di applicazioni finanziarie decentralizzate create per usi aziendali”.

The post Partnership di Zilliqa con Chainlink per gli smart contract appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it