di Maggie McGrath per Forbes.com
Greta Thunberg non è la classica persona che ti aspetteresti di trovare nella classifica delle donne più potenti.
Non è stata eletta, come la cancelliera tedesca Angela Merkel. Non è ceo o fondatrice di un’azienda, come Susan e Anne Wojcicki (rispettivamente di YouTube e 23andMe). Nemmeno è presente nelle classifiche di Forbes dedicate alla ricchezza, come la Forbes 400, che vede protagonista Oprah Winfrey, o la Celeb 100, nella quale figura la star della musica Taylor Swift.
E allora cos’è Greta Thunberg? È influente in un modo in cui persone che hanno tre o quattro volte la sua età non riescono ad essere.
La sedicenne è salita agli onori delle cronache nel suo paese d’origine, la Svezia, quando nell’agosto 2018 ha cominciato a boicottare la scuola il venerdì; invece, se ne stava fuori dal Parlamento con un cartello con scritto “skolstrejk för klimatet” o “sciopero scolastico per il c…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk