Poco più di venti anni fa Disney riusciva a estendere la validità del copyright di altri 20 anni, ora è ripartita la corsa per la liberazione dei grandi simboli della cultura americana



Leggi l’articolo su wired.it