Dopo Chernobyl, le truppe russe hanno preso il controllo del territorio intorno alla centrale di Zaporižžja, nel sud-ovest dell’Ucraina. La soglia di attenzione è molto elevata. Ecco le raccomandazioni del direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica



Leggi l’articolo su wired.it