L’associazione Luca Coscioni ha diffuso una nota ministeriale in cui si esortava la Regione ad assicurare il diritto dei pazienti ad accedere al suicidio assistito



Leggi l’articolo su wired.it