Gian Guido Riva, founder Rejoint (courtesy Rejoint)
Arrivano nuovi fondi per Rejoint, la startup innovativa bolognese che sviluppa protesi personalizzate per il ginocchio. L’azienda ha chiuso un round di investimento di 1,350 milioni di euro dai business angel di IAG e dagli investitori della community di equity investing on-line Doorway.
Una notizia importante per Rejoint, visto che è nata con un obiettivo fondamentale: soddisfare quel 20% delle persone, che dopo essersi sottoposte ad un intervento di sistemi protesici al ginocchio, rimangono insoddis…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk