Redatto da Oltre la Linea.

Negli ultimi anni si è discusso molto attorno alla questione del male, citando o facendo riferimento soprattutto alla filosofa ebraico-tedesca Hannah Arendt. Ella, dopo aver assistito al famoso processo celebrato a Gerusalemme nel 1961 contro Adolf Eichmann – che fu giudicato e poi impiccato come criminale di guerra nazista -, scrisse un famosissimo reportage intitolato …

Riflessioni sulla sostanzialità e sulle origini del male Leggi altro »

L’articolo Riflessioni sulla sostanzialità e sulle origini del male originale proviene da Oltre la Linea.



Leggi l’articolo completo su oltrelalinea.news