Per la precisione, sono tre modelli (e uno smartband): destinati a un pubblico maturo o a persone in difficoltà, in casa o all’aperto



Leggi l’articolo su wired.it