(Shutterstock)
La rivoluzione digitale sta cambiando radicalmente il modo di comunicare. Se ne stanno rendendo conto anche le aziende che, seppur con una certa fatica, investono per modificare le proprie strategie con l’obiettivo di essere sempre più competitive anche sui nuovi canali online. Tuttavia, se un certo percorso di rinnovamento sembra scontato per realtà che operano sul mercato da diverso tempo, un discorso del genere sembra non calzare perfettamente quando si fa riferimento alle startup, che, nel loro stesso DNA, dovrebbero contenere il gene dell’innovazione.
Secondo il Terzo Report Annuale Startup SEO presentato da Instilla, infatti, delle oltre 9.000 startup innovative italiane iscritte al Registro delle Imprese solo la metà ha un sito web, e la percentuale si riduce …
Fonte: 
Forbes Italia



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk