Home Trading Crypto Stellar Lumens (XLM) e i Memo nelle transazioni

Stellar Lumens (XLM) e i Memo nelle transazioni

4


L’uso crescente della rete di Stellar Lumens ha generato un grosso aumento delle transazioni e una sempre più massiccia adozione di questa criptovaluta, generando però un problema con i cosiddetti memo.

Read this article in the English version here.

L’adozione di Stellar è stata favorita nel tempo da diversi fattori: per esempio, lo sbarco su Coinbase e l’adesione al programma Coinbase Earn. Un’altra novità che ha favorito l’adozione di XLM è stato il super airdrop lanciato dal wallet Blockchain.com che ha distrito gratuitamente oltre 125 milioni di dollari in XLM a tutti coloro che hanno creato un nuovo wallet sul portale.

Una conferma della crescita di Stellar è anche la recente notizia che vede Wirex pronta a lanciare 26 nuove stablecoin sulla blockchain di Stellar. L’annuncio è stato dato sul blog ufficiale della società inglese, in concomitanza con quello dell’aggiunta di XLM alle criptovalute acquistabili, conservabili e scambiabili sulla piattaforma.

Stellar Lumens XLM: come fare una transazione

Sui gruppi Telegram e in rete si legge molto spesso di utenti che hanno perso i propri fondi in quanto hanno sbagliato a generare una transazione.

Cos’è un memo?

Un memo è un messaggio incluso nella transazione. Questa funzionalità di Stellar permette agli utenti di comunicare con chiunque sul ledger. Ad esempio, il wallet del sito Blockchain supporta due tipi di memo:

  • Text (per includere un messaggio di testo lungo al massimo 28 bytes nella vostra transazione).
  • Memo ID (per il ricevente che potrà identificarvi come esecutore della transazione).

Perché includere un memo nella transazione?

Includere un memo quando si esegue una transazione è fondamentale. Gli exchange richiedono di eseguire transazioni che includono il memo. Questo perché, in genere, gli exchange usano relativamente pochi indirizzi per il deposito e usano il memo per distinguere un deposito da un altro. Una transazione viene identificata e associata al proprio account grazie al memo che viene fornito dall’exchange.

Come procedere quindi?

Aprendo la sezione ‘depositi’ del proprio exchange di riferimento e scegliendo Stellar Lumens, l’exchange mostrerà un memo associato al proprio wallet. Se l’exchange non lo dovesse mostrare significa che il memo non è necessario per depositare.

A questo punto bisognerà identificare il memo e l’indirizzo di destinazione. Ecco come appare, per esempio, sull’exchange Bitfinex.

Tale memo andrà quindi incluso nella transazione. Non includere un memo potrebbe comportare la perdita dei fondi.

The post Stellar Lumens (XLM) e i Memo nelle transazioni appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it