Mark Cronin e John Cronin al Bentonville Film Festival nel maggio 2019 (Tasos Katopodis/Getty Images for Bentonville Film Festival)
Passione per le calze e voglia di diffondere gioia e sorrisi tra le persone. John Cronin è solo un ragazzino quando decide che queste due idee non solo possono stare insieme nel suo modo di intendere la vita, ma anche diventare un business da portare avanti con il padre in un’avventura imprenditoriale padre-figlio. L’idea funziona, tanto che nel 2019 John vince uno dei premi di Imprenditore dell’anno dello stato di New York, ad appena due anni dal lancio della piattaforma online John’s Crazy Socks. Una storia che già così sarebbe di quelle da raccontare e che diventa ancora più bella perché di mezzo c’è il primo ragazzo con sindrome di Down a ricevere un riconoscimento del genere: il suo nome è John Cronin.
John vive a Melville, cittadina dello stato di New York, e frequenta l’ultimo anno di scuole superiori qu…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk