Il successo di Zerocalcare sta nella sua voce unica, originale e riconoscibile: non teme di portare sullo schermo il suo mondo e il suo linguaggio, calato nella periferia romana. Quanti autori italiani potrebbero dire lo stesso?



Leggi l’articolo su wired.it