Redatto da Oltre la Linea.

Anche Strasburgo scende in campo contro Salvini. Il governo italiano “deve assicurare” un’alloggio temporaneo a 10 bambini e ai loro genitori sgomberati recentemente da un campo Rom smantellato in località Ponte Riccio, nel comune di Giuliano (Napoli), senza separarli. E’ la “misura urgente” richiesta dalla Corte europea dei diritti umani in favore di tre cittadini bosniaci di etnia Rom – e dei loro figli – che si sono rivolti alla stessa Corte il 16 maggio scorso. A darne notizia è l’Ansa.

“La Corte Europea vuole obbligarci a dare le case ai ROM? Ahahahahah. Motivo in più per votare Lega domenica!!!”. Così sui ha replicato Matteo Salvini dopo la sentenza della corte di Strasburgo su un gruppo di persone sgomberate da un campo rom.

Non solo Strasburgo: l’ONU contro Matteo Salvini

Oltre a Strasburgo, nelle scorse ore, Salvini è finito nel mirino dell’ONU. Come riporta Il Messaggero, l’Alto Commissariato per i Diritti umani delle Nazioni Unite (Ohchr) punta l’indice contro le politiche migratorie del Viminale di Matteo Salvini e in particolare il decreto sicurezza bis. «Violano i diritti umani», è la sintesi di una lettera fiume di ben 12 pagine fitte, in cui si giunge a chiedere al governo di assumere «misure ad interim» per «fermare le violazioni» ed «evitare che si ripetano».

“Salvini ritiri circolare”

Non solo: «gli eventuali responsabili dovranno renderne conto» qualora apposite inchieste accertino azioni contrarie alle norme internazionali. Nello specifico, si chiede al governo di ritirare le circolari di Salvini contro la Mare Jonio e di bloccare il provvedimento che multa le Ong che effettuino soccorsi in mare. Il decreto sicurezza bis, a giudizio degli esperti delle Nazioni Unite, «è potenzialmente in grado di compromettere i diritti umani dei migranti, inclusi richiedenti asilo e le vittime o potenziali vittime di detenzione arbitraria, tortura, traffico di esseri umani e altre gravi violazioni dei diritti umani».

Da Strasburgo all’ONU passando per i magistrati, Salvini è finito nel mirino dei poteri transnazionali.

(La Redazione)

 

L’articolo Strasburgo, “Italia dia alloggio ai Rom” originale proviene da Oltre la Linea.



Leggi l’articolo completo su oltrelalinea.news