Da sempre vicina agli utenti LGBTQ+, la piattaforma ha organizzato diversi eventi e promuove nuovi strumenti inclusivi



Leggi l’articolo su wired.it