Uber continua a perdere soldi e la sua crescita è ancora troppo lenta. Nei primi risultati trimestrali dalla sua IPO, l’azienda ha registrato una perdita di $1,01 miliardi per il primo trimestre del 2019. Le entrate sono state di $3,1 miliardi, un aumento del 20% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso, ma più lento della crescita del 25% che aveva registrato nel trimestre precedente. “Il 2019 sarà un anno d’investimenti”, ha detto Nelson Chai, chief financial officer di Uber, durante la conference call con analisti e giornalisti.
Come



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk