(Photo by Spencer Platt/Getty Images)
di Jillian D’Onfro per Forbes.com 
L’attesissimo prospetto dell’Ipo di Uber rivela come la società madre di Google, Alphabet, sia il più grande beneficiario della decisione della società di sbarcare in Borsa. Alphabet è infatti uno dei principali azionisti di Uber, con una quota del 5,2% che potrebbe valere oltre $ 5 miliardi se la società fondata da Travis Kalanick e Garrett Camp dovesse raggiungere la valutazione prevista di $ 100 miliardi.
I documenti depositati da Uber svelano anche altri elementi: negli ultimi anni ha pagato centinaia di milioni di dolla…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk