Ultrain ha annunciato su Twitter che il suo token UGAS sarà migrato allo standard BEP-2 su Binance Chain.

Ultrain è una catena pubblica 3.0 veramente decentralizzata che mira ad essere il leader globale per l’adozione commerciale di massa. Il token UGAS, lanciato ad aprile 2019, sta migrando sulla blockchain di Binance, in modo da diventare un token con standard BEP-2 ed essere listato sul DEX di Binance.

Il tweet annuncia che UGAS potrebbe essere disponibile sul DEX già oggi, ma per ora non risulta ancora listato. Ultrain è una piattaforma blockchain decentralizzata ad alte prestazioni, con l’obiettivo di a costruire un ecosistema commerciale sostenibile che consenta anche applicazioni industriali in settori come supply chain, media, vendita al dettaglio e assistenza sanitaria.

Il team di sviluppo di Ultrain sostiene che la loro soluzione sia in grado di risolvere i problemi di prestazioni e scalabilità nelle piattaforme di blockchain pubbliche tradizionali, consentendo un incremento di qualche multiplo delle prestazioni.

Il progetto è stato creato da ex dirigenti di Alibaba e Ant Financial Blockchain, ed il team include 40 sviluppatori provenienti da Alibaba, Ant Financial, Google e Huawei.
Il cuore del progetto è l’algoritmo di consenso proprietario RPOS, a cui vanno aggiunti un framework per gli smart contract e soluzioni personalizzabili per la privacy (zkp).

Secondo la road map, inserita nel whitepaper, fino ad aprile 2020 verranno sviluppati l’ecosistema di Ultrain, la piattaforma di apprendimento automatico con intelligenza artificiale, e l’Edge computing per l’Internet of Things (IOT). A partire da quella data l’ecosistema diverrà definitivamente operativo.

The post UGAS di Ultrain va su Binance Chain appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it