Sandworm, affiliato all’intelligence militare della Russia, ha cercato di interrompere l’elettricità fornita da una società energetica ucraina, fallendo dove era riuscito sei anni fa



Leggi l’articolo su wired.it