Aindo è una startup italiana che sta investendo sui dati sintetici, ossia database di informazioni che replicano quelle reali per rispondere al mercato dell’Ai senza bisogno di rendere anonimi i dati di persone realmente esistenti



Leggi l’articolo su wired.it