Redatto da Oltre la Linea.

Gli exit poll per le elezioni europee in Ungheria, secondo i numeri forniti da Europe Elects, danno il partito del premier Viktor Orban, Fidesz, in testa con il 56% dei voti. Il risultato è superiore di 4 punti percentuali rispetto alle elezioni europee del 2014. Anche l’affluenza è in aumento rispetto al dato di cinque anni fa: 30,5% contro 28.97%.

Il partito di destra Jobbik raccoglie il 12% dei voti, mentre i Socialisti di Mszp si piazzano terzi con l’11% dei voti. Peggio va la Coalizione democratica, la Dk, che non va oltre il 10%, mentre i liberali pro-UE di Momentum, movimento radicato quasi esclusivamente a Budapest ed espressione della classe media borghese della capitale, raccolgono il 5%.

(la redazione)

L’articolo Ungheria, trionfo di Orban con il 56% dei voti originale proviene da Oltre la Linea.



Leggi l’articolo completo su oltrelalinea.news