Munire alcuni grossi coleotteri di una piccola telecamera allo scopo di indagare i misteri sulla visione degli insetti e, allo stesso tempo, spiare un po’ i loro comportamenti e il loro habitat: a pensarci è stato un team di ricercatori in informatica e ingegneria della University of Washington con sede a Seattle, che ha appena riportato i risultati del progetto su Science Robotics.

Perché investire proprio su questo fronte? I sistemi per la visione di questi piccoli animali sono estremamente interessanti per gli scienziati, in ragione dei molti compromessi che la natura ha dovuto trovare tra sensibilità e consumo energetico, il tutto su piccolissima scala. Comprenderli potrebbe aiutarci a progettare sistemi artificiali sempre più sofisticati e miniaturizzati, in vista di piccolissimi robot che possano davvero muoversi in modo autonomo, e magari volare con precisione come fanno le mosche e le api.

Nel video che vi presentiamo, diffuso da Science, ecco alla prova i primi prototipi del dispositivo elaborato dai ricercatori.

(Credit video: Science) 

The post Uno zainetto-microcamera per scoprire come vede un insetto appeared first on Wired.



Leggi l’articolo su wired.it