Il fondo FinLab EOS VC e numerosi altri investitori hanno investito circa 2 milioni di dollari in Uplandme, produttore del gioco “simil monopoly” Upland, basato sulla blockchain di EOS.

I fondi verranno utilizzati per sostenere lo sviluppo e il lancio iniziale di Upland. Al momento, il gioco si trova solamente in versione beta, ma sarà disponibile entro la fine dell’anno.

Monopoly incontra la blockchain

Il gioco Upland è stato presentato come il “Monopoly che incontra la blockchain EOS”.

Come nel classico gioco da tavolo, sarà possibile per i giocatori acquistare, vendere e scambiare proprietà immaginarie.

Al posto delle classiche carte da gioco vengono utilizzati token non-fungibili in modo simile a CryptoKitties, per certificare la proprietà di un bene.

Inoltre, a differenza della maggior parte dei giochi digitali, le proprietà che vengono registrate sulla blockchain durante il gameplay saranno di effettiva proprietà dei giocatori. Non saranno quindi di proprietà della società dietro il gioco.

Dirk Lueth, co-fondatore di Uplandme, ha dichiarato:

“Prevediamo che la dinamica del gioco sarà guidata dal semplice fatto che esiste una scarsità naturale delle proprietà disponibili.”

Lueth ed i suoi soci, Mani Honigstein e Idan Zuckerman, mirano a prendere quote nel mercato gigantesco dei casual game di massa, stimato in oltre 50 miliardi di dollari.

Investitori importanti

Fra gli investitori si trovano personalità di spicco del settore. Ad esempio, è presente Kai Bolik, co-fondatore e CEO di Gameduell, una community con oltre 70 giochi e 130 milioni di giocatori in tutto il mondo.

Altro nome rilevante è quello di Markus Ogurek, ex vicepresidente di Hewlett Packard Enterprise.

Gli investitori principali sono la FinLab EOS VC Fund, supportata direttamente da Block.one, la società ideatrice della blockchain EOS e la FinLab AG, che si concentra principalmente sull’investimento in società di tecnologia finanziaria.

Stefan Schuetze, amministratore delegato di FinLab EOS VC Fund, ha affermato:

“Abbiamo investito in Uplandme perché ci piace l’idea di un gioco basato sul mercato immobiliare virtuale supportato dalla blockchain di EOS ed apprezziamo il team esperto ed appassionato che ci sta dietro.”

Upland non è di certo il primo gioco su blockchain. Infatti, è notizia recente l’ingresso di un colosso del settore gaming come Ubisoft con il suo primo gioco basato sulla blockchain di Ethereum.

The post Upland: gioco basato sulla blockchain di EOS raccoglie 2 milioni di dollari appeared first on The Cryptonomist.



Leggi l’articolo su cryptominando.it