Rishikesh, Uttarakhand, India (gettyimages)
di Marzia Redaelli
Gli appuntamenti di lavoro che finiscono mai, l’agenda a cui non resta più spazio, le notifiche delle mail che fanno vibrare lo smartphone anche quando non dovrebbe: vi riconoscete? Sappiate che non siete soli. Con l’avvicinarsi dell’estate il logorio della vita quotidiana fa venire voglia di fuga, di tempo per sé ed è un attimo ritrovarsi a sognare vacanze da eremita. Perché se immaginarvi su una spiaggia affollata cercando di recuperare l’ultimo ghiacciolo rimasto vi fa sentire ancora più stressati piuttosto che in pieno spirito vacanziero, la verità è che il modo migliore per ricaricar…



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk