(voyagerclub.co)
Il sogno di qualsiasi viaggiatrice? Avere la certezza matematica che il proprio guardaroba sia adatto alla meta stabilita. Se poi aggiungiamo  la sensazione di aver dimenticato sempre qualcosa, che perseguita anche le globe-trotter più esperte, l’impresa sembra quasi impossibile. Quasi, appunto. Un po’ meno da quando Sophie Caulcutt e Ashley Barras hanno fondato un’agenzia, battezzata Voyager Club, che unisce viaggi, destinazioni esclusive in giro per il mondo e, dulcis in fundo, moda.



Leggi l’articolo su blogstar.org.uk