Redatto da Oltre la Linea.

Noi ne avevamo parlato già a giugno. Ma il 26 marzo ci potrebbe essere l’ennesimo voto, stavolta decisivo, sulla legge europea sul copyright. Wikipedia, per protesta, ha oscurato la propria pagina web come vedete in foto.

Un provvedimento che promette solo di schiacciare i piccoli editori, incapaci di pagare per ogni singolo link – o addirittura foto – seppur citando le fonti originali.

Il pretesto ufficiale di lottare contro i giganti quali Google e altri motori di ricerca, in realtà, vale poco. La potenzialità di questi ultimi per pagare eventuali diritti è infatti elevatissima, al contrario dei piccoli quotidiani la cui attività d’informazione verrebbe, praticamente, messa a tacere. Una forma di censura abilmente spacciata per altro.

(la Redazione)

L’articolo Wikipedia protesta contro la legge europea sul copyright proviene da Oltre la Linea.



Leggi l’articolo completo su oltrelalinea.news