Il suo nome completo è X-57 Maxwell, il primo aeromobile completamente elettrico sviluppato dall’Agenzia spaziale statunitense. In questo video, lo vediamo alle prese con gli ultimi test condotti al Langley Research Center di Hampton, in Virginia, dove in particolare le sue eliche, a grandezza naturale, sono state messe alla prova nella galleria del vento.

Per ora è un velivolo sperimentale, progettato per dimostrare e analizzare tecnologie all’avanguardia. Ma se supererà tutte le prove, questo velivolo a zero emissioni e del tutto silenzioso potrebbe rappresentare il futuro del trasporto sulle tratte brevi, a partire dal trasporto merci.

(Credit video: Nasa) 

The post X-57, il primo velivolo completamente elettrico della Nasa appeared first on Wired.



Leggi l’articolo su wired.it