Nella stuttura ucraina, al momento sotto la gestione russa, “ogni principio di sicurezza nucleare è stato violato”, dice l’Aiea



Leggi l’articolo su wired.it