Uno studio a cura di un gruppo di scienziati cinesi avrebbe dimostrato che un supercomputer può eseguire un calcolo fatto da Sycamore, il computer quantistico di Google, più rapidamente



Leggi l’articolo su wired.it