Dallo Stretto di Taiwan all’Indo-Pacifico, la presenza navale cinese è sempre più estesa. Nei cantieri si lavora a pieno ritmo per costruire nuovi mezzi. E Xi Jinping rinsalda la sua posizione a capo della commissione militare centrale



Leggi l’articolo su wired.it