Il suo nome è Auvelity e contiene due principi attivi che avrebbero un meccanismo d’azione differente dai farmaci utilizzati attualmente. Sarebbe in grado di mostrare gli effetti benefici dopo una sola settimana d’utilizzo, con meno effetti collaterali



Leggi l’articolo su wired.it