Negli ultimi anni del suo regno ha scatenato la creatività degli utenti di internet, grazie all’autoironia e allo scarto tra il suo ruolo e gli atteggiamenti in pubblico



Leggi l’articolo su wired.it