Una recente ondata di calore ha messo sotto pressione la rete elettrica dello stato, ma l’energia accumulata nelle batterie ha permesso di evitare grossi disagi



Leggi l’articolo su wired.it